Ebbene sì, questi sono i cani meno consigliati da adottare in casa!

Pubblicato il 01/06/2021
Pubblicità

Scegliere la giusta razza di un cane non è assolutamente un lavoro facile, soprattutto se avete dei bambini piccoli a casa. Sì, il cane è considerato il migliore amico dell’uomo, ma non vale per tutte le razze. È molto importante scegliere una razza che possa andare d-accordo ma sopratutto essere adatta ai vostri bambini, e cosa molto importante, che non creino problemi con eventuali ospiti o vicini di casa. Nonostante tutti i cani possano essere addestrati, non tutte le razze possono convivere tranquillamente con i bambini. In questo articolo vedremo le razze di cani, che sono meno adatte a stare a contatto con dei bambini.

I Chihuahua

I Chihuahua sono famosi per essere conosciuti come i cani dall’aspetto piccolo, docile e carino, ma “Non giudicare un libro dalla copertina”, sono i cani meno adatti ad un ambiente di bambini, sono una razza ingannevole! Sono cani molto territoriali e sono abbastanza aggressivi specialmente con i membri più piccoli della famiglia, perchè molto gelosi. Hanno un carattere molto testardo, caparbio e dunque molto difficili da addestrare. Anche se una volta andavano molto di moda, ora non più così tanto.

Il Chihuahua

Il Chihuahua

Pubblicità

Alaskan Malamute

Gli Alaskan Malamute sono nati per vivere nelle condizioni più dure che possano presentarsi, poichè sono allevati per stare in ambienti isolati e molto freddi, dunque sono abituati ad essi. Il loro istinto di sopravvivenza è molto forte, dunque hanno l’istinto di attaccare sia gli animali che i bambini. Questa in particolare, è una stranza estremamente difficile da addestare, per il carattere difficile che caratterizza questo tipo di cane. E’ anche un cane, il cui pelo provoca allergia.

Alaskan Malamute

Alaskan Malamute

Pubblicità